Rottura del sacco amniotico

9 mesi per una vita

Rottura del sacco amniotico

Messaggiodi Vicky » 11/01/2009, 15:03

Buongiorno ragazze... oggi vi faccio una domanda stranuccia:

(a chi è successo di rompere le acque prima del ricovero in ospedale) come si distingue la rottura delle acque da una banale perdita di pipì perchè magari si aveva la vescica troppo piena? dalla quantità? le acque sono moooooooooolto copiose? colorazione? odore? Cioè, se mi capitasse lo capirei da cosa?
scusate, forse è banale, ma non mi è mai successo e vorrei essere pronta. Con Martina proprio si rifuytavano di rompersi, tanto che l'ostetrica m'ha fatto fare degli esercizi faticosissimi e alla fine ho sentito solo un botto come di un palloncino che esplode e ho visto la pozza a terra e lei fradicia, poveretta... che imbarazzo! :imb:
MARTINA è nata il 2 marzo 2007 alle ore 04.32,Kg 3,680,cm 50
Immagine
GABRIELE è nato il 22 febbraio 2009 alle ore 09.11,Kg 3,130,cm 48Immagine
Avatar utente
Vicky
chiaccherona
chiaccherona
 
Messaggi: 800
Iscritto il: 15/10/2008, 15:57
Località: Prov. di Roma

Rottura del sacco amniotico

Sponsor


Rottura del sacco amniotico

Messaggiodi rosmirk » 11/01/2009, 15:09

Vicky, a me le acque si sono rotte a casa prima di andare in ospedale... effettivamente ero andata in bagno a fare pip√¨ e poi ho sentito uno splash strano... un p√≤ fortino... Effettivamente devo ammettere che non ero proprio sicura al 100% che si fossero rotte... ma poi prima di alzarmi dal water mi √® venuta una contrazione talmente forte che pensavo di svenire e non riuscivo pi√Ļ ad alzarmi!!! Dopo questa le altre contrazioni erano pi√Ļttosto ravvicinate e quindi sono andata in ospedale dove l'ostetrica che mi ha visitata ha riscontrato una dilatazione di 5 cm. quindi... :ok1:
Immagine
Immagine


NELLA VITA BISOGNA ESSERE COME I PROFITEROLES...DOLCI MA CON LE PALLE!

I GIOIELLI PIU' PREZIOSI PER UNA DONNA? I SUOI FIGLI
Avatar utente
rosmirk
logorroica
logorroica
 
Messaggi: 3157
Iscritto il: 15/10/2008, 12:38

Rottura del sacco amniotico

Messaggiodi francy » 11/01/2009, 15:13

Vicky non ti so aiutare perchè a me le hanno rotte in sala parto, però credo che se fosse una perdita di pipi' sarebbe un momento, mentre se si rompe il sacco (quando si rompe sopra le perdite sono piccole a quanto so) la perdita è continua, piu' o meno copiosa, ma continua; dubito ti puoi sbagliare; di sicuro se avessi piccole perdite continue di liquido trasparente sentiresti la gine no? quindi tranquilla, non potrai ignorarle.
Francesca mamma orgogliosa e imbranata dal 1¬į Luglio 2007 di Alice
ImmagineImmagine
pw album serpico

Immagine VINCITRICE CONCORSO ESSERE MAMMA 2010
Avatar utente
francy
chiaccherona
chiaccherona
 
Messaggi: 1343
Iscritto il: 15/10/2008, 10:52
Località: ciampino

Rottura del sacco amniotico

Messaggiodi etabeta » 11/01/2009, 15:15

VICKY anche a me hanno rotto le acque artificialmente ma ti assicuro che ho sentito una nettissima differenza dalla pipì; è vero è come un palloncino d'acqua che si rompe ma è diverso da tutto. Non so se da una prima ad una seconda gravidanza cambi qualcosa, bisogna chiederlo alle bis mamme
Immagine
Avatar utente
etabeta
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 10676
Iscritto il: 15/10/2008, 10:32
Località: pianeta terrestre

Rottura del sacco amniotico

Messaggiodi Nadia » 11/01/2009, 15:17

Vicky anche io ti posso essere di poco aiuto, a me le ha rotte il ginecologo in ospedale e poi è passato poco tempo dall'inizio delle spinte. Comunque ricordo anche io come avete detto voi di aver sentito come un palloncino scoppiato e subito dopo un'enorme sollievo, durato poco perchè da lì sono iniziate fortissime contrazioni.
Immagine
sosteniamo tutte con un caloroso abbraccio il secondo omino da sinistra, nato sfortunatamente senza occhi e senza bocca.
Avatar utente
Nadia
pettegola
pettegola
 
Messaggi: 7884
Iscritto il: 15/10/2008, 10:24
Località: La Spezia

Rottura del sacco amniotico

Messaggiodi haruko » 11/01/2009, 15:18

Vicky forse non ricordi ma io ho partorito Amanda con cesareo d'urgenza alla 36¬į settimana proprio perch√® avevo la sacca rotta.Non avevo contrazioni, solo che avevo perso tutto il liquido a causa di una perdita forse dovuta ad un calcio della bambina.
Allora il liquido è incolore, sembra proprio acqua, di solito non c'è sangue se è una perdita da rottura.Ha un odore particolare..non è proprio il termine giusto ma può sembrare un pò ammoniaca, non sparei come altro descriverlo.Io cominciai ad avere pedite tipo che avevo gli slip da cambiare, poi dopo qualche ora ero stata sdraiata, mi alzai e bagnai i pantaloni fino al cavallo!a quel punto chiamai il gine.
Con Nathan invece mi si ruppero le acque sempre a casa, per√≤ avevo il travaglio gi√† in atto.Di solito √® cos√¨ la prassi, ti iniziano le contrazioni e poi si rompono le acque.Succede anche all'inverso ma √® pi√Ļ normale il contrario.le acque rotte da travaglio sono un misto di liquido,sangue,muco, un bell'intruglio insomma.Possono rompersi poco o tanto ma te ne accorgi.Io ero seduta, mi sono alzata e ho sentito una vera e propria inondazione!Ho bagnato il pigiama fino alle ginocchia!Ma hai dei dubbi?hai avuto perdite?a volte allo stadio in cui sei tu √® il collo dell'utero che si modifica e fa avere copiose perdite chiare.
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
haruko
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 15477
Iscritto il: 24/09/2008, 10:35
Località: Figline Valdarno

Rottura del sacco amniotico

Messaggiodi rosmirk » 11/01/2009, 15:35

ROTTURA ACQUE infatti la mia situazione è stata un pò strana, visto che già ero sul water non sono riuscita ne a vedere colore ne sentire odori e nemmeno ho bagnato nulla... ho solo sentito sto strano splash!! Poi ho messo l'assorbente ma quando sono arrivata in ospedale era asciutto e l'ostetrica mi fa "strano, se si erano rotte dovevi avere altre perdite" e invece si erano proprio rotte!
Immagine
Immagine


NELLA VITA BISOGNA ESSERE COME I PROFITEROLES...DOLCI MA CON LE PALLE!

I GIOIELLI PIU' PREZIOSI PER UNA DONNA? I SUOI FIGLI
Avatar utente
rosmirk
logorroica
logorroica
 
Messaggi: 3157
Iscritto il: 15/10/2008, 12:38


Torna a Gravidanza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron